Il corpo è fatto per muoversi liberamente nello spazio utilizzando contemporaneamente diverse catene muscolari su tutti i suoi 3 piani (frontale, trasversale, sagittale).

Quindi il functional training è un allenamento che fa lavorare il corpo in maniera totale e naturale senza l’utilizzo delle classiche macchine isotoniche che invece focalizzano ed isolano il lavoro solo su determinati muscoli.

Perchè devi scegliere l’Allenamento Funzionale?

Simulando le azioni della vita quotidiana come saltare, correre, arrampicarsi, spostare degli oggetti, evitare degli ostacoli, ecc. è possibile far sviluppare il corpo in maniera naturale adattandolo sia ai movimenti che agli ostacoli esterni.

Lavorando su più gruppi muscolari contemporaneamente, grazie all’utilizzo di piccoli attrezzi o esercizi specifici a corpo libero, è possibile migliorare la mobilità articolare, la resistenza, la forza, la flessibilità, l’equilibrio, la velocità, la coordinazione, la reattività, la propriocezione e l’agilità. Molta attenzione viene data allo sviluppo del Core, ovvero il nucleo centrale del corpo composto dal muscolo traverso dell’addome, dai muscoli del pavimento pelvico, dal muscolo multifido, e dal diaframma. Il core congiunge la parte superiore del corpo con quella inferiore, aumentando la sua stabilità è possibile prevenire gli infortuni e avere un miglioramento generale.

Questo rende il functional training l’allenamento ideale per tutte le varie tipologie di persone che frequentano il mondo del fitness
E’ adatto a chi vuole rimettersi in forma, a chi vuole perdere peso, a chi vuole aumentare la massa muscolare, a chi deve recuperare da un infortunio, a chi vuole migliorare le proprie prestazioni in varie discipline, per atleti agonisti che vogliono ottenere sempre il massimo.

Posso avere un allenamento personalizzato?

Si può personalizzare l’allenamento in base alle caratteristiche o problematiche della persona che vuole raggiungere determinati obiettivi.

Il functional training utilizza diversi attrezzi per far lavorare il corpo in modo funzionale, come gli attrezzi propriocettivi e stabilizzatori, attrezzi reattivi, attrezzi rotazionali, attrezzi per potenziamento muscolare, attrezzi per il controllo percettivo.

L’allenamento funzionale è oggi un allenamento di estrema completezza e di grande impatto emotivo, che garantisce fidelizzazione e spirito di gruppo.
Gli esercizi sono di carattere globale e funzionale, si allena, oltre la forza, anche la coordinazione e la destrezza. L’allenamento funzionale rappresenta quindi la risposta di ciò che la tendenza del fitness richiede a un programma di esercizi.

E’ l’allenamento di base o complementare che si adatta sia ai movimenti naturali del corpo che alle richieste energetiche/metaboliche umane per andar incontro alle richieste prestazionali dello sport praticato o semplicemente per migliorare il benessere psico-fisicogenerale.” (Miletto, 2010)