IL PERSONAL TRAINER

CHI E’ IL PERSONAL TRAINER

Il personal Trainer è una figura altamente qualificata, in grado di seguire passo-passo l’allenamento di un soggetto, valutarne lo stato di forma ed efficienza fisica e di determinare gli obiettivi da raggiungere.
Il personal trainer è un operatore del fitness e del corpo umano (con conoscenze di fisiologia, anatomia, biomeccanica, alimentazione, medicina dello sport ecc..) in grado di trasferire queste informazioni in ambito pratico per perseguire gli obiettivi proposti dal cliente.

L’attività del Personal Trainer permette di lavorare fianco a fianco col cliente senza distrazioni, elaborando programmi di allenamento estremamente specifici e molto efficaci.

Durante l’intera lezione, il personal trainer seguirà in maniera vigile l’allenamento, suggerendo le migliori modalità per ottimizzare il lavoro e accelerare il raggiungimento degli obiettivi, si incaricherà di correggere eventuali cattive esecuzioni, ma anche controllare che il carico di allenamento sia adeguato.

L’attività inizia con una accurata valutazione antropometrica e funzionale del soggetto, con un’anamnesi sulla composizione corporea, test funzionali, stato di salute o cure farmacologiche in corso. Tutti questi dati sono riportati in un’apposita scheda archiviata a cura dello stesso personal trainer, che provvederà anche al suo costante aggiornamento.

La fase successiva è la ricerca, assieme al cliente degli obiettivi raggiungibili fra quelli desiderati dal cliente.
A questo punto verrà stilato il programma di allenamento vero e proprio, finalizzato al raggiungimento degli obiettivi individuati, con eventuale attenzione all’educazione alimentare.
L’allenamento può prevedere qualunque tipo di attività motoria: dall’utilizzo dei sovraccarichi, allenamento funzionale, attività aerobiche, cardio, acqua, in base agli obiettivi.

A intervalli regolari occorrerà verificare quali effetti sono stati raggiunti con l’allenamento, provvedendo ad apportare eventuali modifiche o variazioni.
Generalmente il Personal Trainer seguirà il primo periodo di allenamento, valutare la corretta esecuzione degli esercizi e dei carichi, per poi intervenire più sporadicamente.

Al Personal Trainer non viene chiesto semplicemente di trasmettere le sue abilità e conoscenze, ma anche di educare, organizzare, collaborare e, soprattutto, motivare scegliendo momento per momento ciò che è ottimale per il cliente od il gruppo di clienti.
Per poter svolgere con successo questo ruolo sono oggettivamente necessarie delle particolari doti di disponibilità, flessibilità e comprensione non disgiunte da una elevata motivazione all’aggiornamento continuo con lo scopo di migliorare il proprio livello di abilità e conoscenze.

Alcuni casi in cui risulta necessaria la figura del Personal Trainer:

  • Ti alleni ma non riesci ad ottenere risultati?
  • Sei un principiante e vuoi iniziare in modo corretto?
  • Vuoi migliorare la tua performance nello sport che pratichi?
  • Hai raggiunto una fase di stallo e non sai come uscirne?
  • Ti manca la motivazione per allenarti?
  • Hai fallito molte diete o non sapresti come iniziare?
  • Non riesci ad allenarti perché hai poco tempo?
  • Vuoi sperimentare nuovi metodi di allenamento?
  • Desideri cambiare il tuo corpo?

Se hai risposti SI ad almeno una domanda, il Personal Trainer è la figura ideale per avviare un percorso che ti porterà a migliorare salute, ottimismo, relazioni, autostima, benessere.

Come riconoscere un buon Personal Trainer:

  • Ottengo risultati tangibili e reali, senza illusioni
  • Mi da sicurezza e mi spiega che tipo di lavoro stiamo facendo e con quali obiettivi
  • Ha diverse specializzazioni e si mantiene aggiornato ed in regola con le associazioni di cui fa parte
  • Ha frequentato Master e Corsi promossi da enti riconosciuti
  • Risponde in modo chiaro alle mie domande
  • Mi da consigli a 360°
  • E’ disponibile anche ad eventuali dubbi con sms ed email